E ADESSO CONTROLLIAMO SE RICORDI LA FINE...

9 anni di radio a Rnc! Sono troppi i ricordi e i ringraziamenti da fare, le persone conosciute!

Oggi ultima puntata di Voci Fuori Campo con il piemontese di Nuccia (Enrica hai una nonna super)... Federico con cui trasmetterò ancora alla vigilia, Nicola, Danilo, i Natali con Carmelo e la fam. Sacchi, Fabio che mi insegnò i rudimenti, le chiacchierate e le barzellette di Valentina, la ginnastica mattutina di Corinna, ma anche gli spot di Costituzione con Serena, Simona e Luca... E poi le giornate con i bimbi delle elementari (con Dalila e Noemi)... i bei progetti dello Gnomo a cui sono contento di aver preso parte e di cui sentirete parlare. Soprattutto però le risate e le tante dirette alla scoperta dei mestieri più strani in tante domeniche con la mia collega "simpatica canaglia" Erika...!

Che avventura!!
Grazie a tutti, anche a chi non ho citato e ne ha fatto parte!!

"E adesso controlliamo se ricordi la fine, quando dico ciao stacca tutte le spine, ciao!"

MENO UNO!

Si parte con il sottotitolo "Meno due!" perché questa è la penultima puntata di Voci Fuori Campo.

Con noi c'è Marco Lazzara, giovane scrittore che avevamo già conosciuto l'anno scorso presentando l'antologia legata a "Scrivilo Forte", progetto della Biblioteca "Giovanni Arpino" di Nichelino. Marco ci presenta, leggendo alcuni estratti, "Incubi e meraviglie"- GDS Edizioni. Una raccolta di 42 brevi racconti, che spaziano tra il fantastico, la fantascienza e molti altri generi!