CREATO SOTTO CASA

In un contesto dove il fenomeno sempre più rilevante di giovani che scommettono sulle proprie competenze creative per farne nuove professioni o innovare antichi mestieri ancora non gode di conoscenza diffusa e adeguato riconoscimento, il progetto TORINO LABORATORIO VIVENTE, proposto dall’Associazione Arteria Onlus e finanziato nell’ambito del bando del Comune di Torino  “Da giovane a giovane – emersione di giovani talenti” e cofinanziato dalla Compagnia di San Paolo, vuole creare occasioni e strumenti di mappatura, promozione e incontro delle esperienze artigiane gestite in città da ragazze/i under 35. Si intende inoltre contribuire a diffondere una nuova visione del lavoro artigiano, che sfugga gli stereotipi di un tempo e che riconosca il valore professionale, artistico ed economico del lavoro di tante/i giovani torinesi di nascita o di “adozione”.

A Voci Fuori Campo ne abbiamo parlato con Ivano Casalegno, presidente dell'associazione Arteria Onlus.

Nessun commento:

Posta un commento