DIRITTO ALLA SALUTE: QUALE FUTURO?

L’Osservatorio Italiano sulla Salute Globale (OISG) è un'associazione nata undici anni fa da un gruppo di esperti sui diversi temi della salute, con l’obiettivo di promuovere il diritto alla salute a livello globale e più in particolare nel dibattito nazionale attraverso lo studio e l’osservazione di diverse problematiche.
OISG si propone di fornire alle istituzioni, agli enti coinvolti nelle politiche sanitarie sul territorio, alle organizzazioni della società civile, alla stampa ed a tutti
gli altri soggetti interessati gli strumenti di analisi, alcune chiavi di valutazione e proposte per la definizione di strategie ed azioni appropriate per difendere il diritto alla salute e combatterne le violazioni.

Quest'estate è stato presentato il 5° rapporto dell’Osservatorio Italiano sulla Salute Globale (OISG) intitolato “Oms e diritto alla salute: Quale futuro”, che evidenzia i rischi, ma anche la rilevanza del processo in corso per la riforma dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, unica istituzione intergovernativa con il compito di conseguire il più alto livello di salute per la popolazione del pianeta.
Nicoletta Dentico - presidente dell’Osservatorio Italiano sulla  Salute Globale - ne ha parlato a Voci Fuori Campo:



Nessun commento:

Posta un commento