FARE RETE E AFFRONTARE I D.S.A.

PODCAST DEL 23/03/13:

Questa settimana a Voci Fuori Campo ci siamo occupati di un tema delicato, ma molto importante, e di cui a volte si sente parlare un po' troppo poco.


I DSA, Disturbi Specifici di Apprendimento (Dislessia, Disortografia, Disgrafia e Discalculia) interessano uno specifico dominio di abilità (lettura, scrittura, calcolo) lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale, coinvolgono anche l'aspetto sociale e psicologico e per questo è importante saperli riconoscere e affrontarli.

A Nichelino è attivo un progetto che si propone di attivare un processo di sensibilizzazione per condurre gli insegnanti a leggere con maggior chiarezza le difficoltà degli allievi con DSA e a riconoscere, fin dai primi anni della scuola primaria, quei fattori che possono considerarsi predittivi. Questo percorso si sviluppa grazie al lavoro di rete svolto tra l'Amministrazione Comunale, la Scuola, l’ASLTO5 e l’AID (Associazione Italiana Dislessia).

Ne abbiamo parlato con Alessandro Barchi - genitore che ci racconta la sua esperienza e socio della sezione torinese dell'AID -, Sabrina Rondinelli - scrittrice e autrice di "Caterina e i Folletti Scolastici - Una storia fantastica per conoscere la dislessia" -, Grazia Gonella - Logopedista dell'ASLTO5 - e Alessandro Azzolina - Assessore a Cultura e Accessibilità per la Città di Nichelino.

Nessun commento:

Posta un commento