VOCI DA HAITI


Sabato scorso, 12 febbraio, abbiamo ritrovato all'interno del "Megafono" Alessandro Demarchi, che fa parte dello staff dell'ong Cisv e da una vita si divide tra Torino e Haiti.

Alessandro ci ha parlato della situazione di Haiti, che oltre alle terribili conseguenze del terremoto del 12 gennaio scorso, vede le difficoltà quotidiane di un popolo che lotta per ricostruire un paese e una democrazia che possa dare realmente voce alla società civile.

Per conoscere e riflettere sulla realtà dell'isola caraibica, tanto affascinante quanto tormentata, Alessandro ha raccolto in un libro - scritto insieme a Marco Bello, giornalista e fotografo - voci, descrizioni e racconti da Haiti.

Hatiti. L'innocenza violata - Chi sta rubando il futuro del paese? Alterna infatti una sezione storica ai volti di molti haitiani che raccontano dal punto di vista della società civile l'emergenza umanitaria del proprio paese. E' edito da infinito edizioni. Per saperne di più è possibile visitare il sito della comunità haitiana in Italia: http://www.haititalia.org/Notizie.html

A fine puntata abbiamo fatto anche la conoscenza degli Gnomiz, un duo comico torinese in scena proprio sabato scorso all'Alfateatro con "Due", uno spettacolo - ci hanno raccontato - non (solo) di cabaret, che definiscono tragi-comico/surreal/sperimentale.
Per conoscerli meglio: www.gnomiz.net e http://www.gnomiz.net/index.php?IRef=2&V=DUE

Nessun commento:

Posta un commento